L’esports di Ubisoft, Rainbow Six Siege, il successo italiano, il PG Nationals e la storica qualifica dei Mkers: il racconto di Andrea Patrone, esports & brand manager di Ubisoft Italia.

Tra i soci di IIDEA, l’associazione italiana di categoria che accoglie al suo interno publisher, editori, sviluppatori indipendenti e i protagonisti del settore esports italiano, troviamo anche Ubisoft, una delle aziende videoludiche più acclamate e presenti anche nella scena competitiva mondiale con diversi titoli. Tra questi spicca ovviamente Rainbow Six Siege, diventato un titolo di punta nello scacchiere internazionale ma anche in quello italiano.

Oggi Rainbow Six Siege in Italia conta infatti più di due milioni di giocatori distribuiti sulle varie piattaforme. Ne abbiamo parlato con Andrea Patrone, Brand&Esports Manager di Ubisoft Italia, ricordando anche uno dei più importanti eventi mondiali tenutisi in Italia e raccontando l’importanza del PG Nationals, passando per la storica qualificazione dei Mkers al Six Invitational.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome