banner EAG2020 Article 700×150

E’ appena terminato il Pg Nationals di Roma vinto dai Campus Party e già si parla di un nuovo torneo eSports. Non si tratta di League of Legends ma del gioco crac di Respawn Entertainment, il battle royale Apex Legends. Il suo ingresso nel mondo del gioco competitivo è previsto per settembre a Cracovia.

L’Apex Legends Preseason Invitational monopolizzerà la città polacca dal 13 al 15 settembre e il montepremi da 500 mila dollari farà gola a tanti. Un torneo fitto e competitivo, strutturato su gare a doppia eliminazione. Le prestazioni verranno giudicate su gruppi di partite che determineranno la posizione nel tabellone del torneo: qualcuno proseguirà nel tabellone di vincenti, qualcun altro scivolerà in quello dei perdenti. Alla fine rimarranno 20 Team a contendersi titolo e premio.

Spiega Todd Sitrin, SVP e GM della EA Competitive Gaming Division: “Oggi diamo il benvenuto a Apex Legends nel mondo del gaming competitivo. Uno dei titoli più famosi di tutti i tempi e che continua a essere seguito da una grande comunità di appassionati in tutto il mondo firma l’ingresso ufficiale negli eSports”. “Apex Legends ha nel suo DNA l’aspirazione a diventare un punto di riferimento mondiale negli eSports e questo evento mostrerà il titolo ai massimi livelli”, aggiunge Chad Grenier, Design Director.

A stretto giro di posta EA e Respawn forniranno dettagli e aggiornamenti per la partecipazione all’evento come spettatori.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome