Articolo top

Il gioco del momento è senza ombra di dubbio Apex Legends. Su tutti i siti di eSports e non solo è tutto un rincorrere di dati e record battuti, con PUBG (videogioco dell’anno nel 2017) e l’onnipresente Fortnite quasi finiti nel dimenticatoio.

RECORD – Un’interessante analisi del blog Gamoloco mette in evidenza alcune statistiche che spiegano anche la sempre più numerosa migrazione dei pro player più seguiti su Twitch da Fortnite al nuovo battle royale di Electronic Arts. Un’infografica del blog mostra come Apex Legends abbia registrato la miglior settimana su Twitch di tutti i tempi e in soli 8 giorni abbia superato il miglior giorno di Fortnite sulla piattaforma di streaming on line.

TWITCH RIVALS – Secondo la ricerca di Gamoloco, che raccoglie i dati di visualizzazione dei servizi in streaming, il recente evento organizzato da Respawn è diventato uno dei primi 5 “main events” nella storia del servizio streaming. La classifica nostra le ore per una partita nell’arco di 1 giorno e sottolinea come solo CS:GO tenga testa al nuovo free-to-play, che ha incollato al pc gli spettatori per 8,4 milioni di ore in un solo giorno, il 12 febbraio. Tre eventi di Counter Strike:Global Offensive monopolizzano, invece, il podio.

I GRANDI ESCLUSI – Nelle prime 16 posizioni non ci sono due totem dei giochi competitivi come League of Legends e Dota 2, che per loro caratteristiche sono meno costanti e vivono di picchi, legati spesso a grandi eventi di eSports.

LA CURIOSITA’ – infine, una chicca per spiegare l’Apex Legends mania. Il team di sviluppo di Apex Construct, un gioco per pc e Playstation 4 uscito a marzo 2018, ha svelato dei dati inediti e stupefacenti. La pagina Steam del gioco, negli ultimi giorni, ha registrato un incremento di visite pari a circa il 4000% e le vendite sono aumentate notevolmente. Come mai? Solo perchè gli utenti lo scambiano per Apex Legends. “Ma noi siamo arrivati prima”, ci tengono a precisare.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome