La Fide ha ufficializzato quali saranno i titoli esports su cui competerà l’Italia nella competizione internazionale.

Dal 27 novembre al 9 dicembre 2022 si giocheranno a Bali gli annuali World Esports Championship organizzati dall’Iesf, l’International Esports Federation. Secondo le stime si prevede che più di più di 120 nazioni parteciperanno all’evento in Indonesia, Italia inclusa. A rappresentare il Belpaese all’interno dell’Iesf è la Fide, Federazione Italiana Discipline Elettroniche, che ha rivelato su quali titoli l’Italia competerà: eFootball e Tekken 7.

I partner

Secondo quanto comunicato dalla Fide “il processo di selezione dei rappresentanti italiani alla manifestazione Bali 2022 partirà tra poche settimane. A breve seguiranno nuovi comunicati sulle modalità e sui criteri di selezione.” Nonostante non si sappiano ancora le date esatte, è invece già stato comunicato chi collaborerà con la Fide per organizzare i tornei di qualificazione. Si tratta di Esports Academy per il titolo eFootball e dell’Only The Best Asd per Tekken 7.

YouTube player

Fiducia e collaborazione

Tra i due organizzatori ha parlato in particolare Mattia Guarracino, presidente di Esports Academy: “Vogliamo ringraziare Fide per aver continuato a darci fiducia e continuare così questa entusiasmante e proficua collaborazione per entrambe le parti”. La Fide ha inoltre riportato di aver raccolto il “grande entusiasmo anche per Fabrizio Tavassi (Bode) e per Simone Balbi (Magistrix) dell’ASD Only The Best”.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome