Articolo top

MAC cosmetics strizza l’occhio al pubblico femminile dei videogame. Almeno in Cina, dove ha appena lanciato una linea di rossetti ispirata al celebre MOBA “Wangzhe Rongyao”, da noi noto come “Arena of Valor”. Si tratta di un’edizione limitata in cinque colori, che ha per testimonial le popolari idol cinesi Rocket Girls 101. La band femminile è stata creata da Tencent nel 2018, attraverso il reality show “Produce 101 China”, trasmesso su Tencent video.

I COSPLAY – Nei manifesti della MAC, le idol Meng Meiqi, Wu Xuanyi, YAMY, Lai Meiyun e Fu Jing rappresentano cinque diversi personaggi di Arena of Valor, a cui la MAC cosmetics si è ispirata per i cinque rossetti.

ARENA OF VALOR È DONNA – È la prima volta che un brand cosmetico aggredisce in questo modo il mercato del gaming. Ma la mossa non è avventata visto che, secondo dati della società di consulenza Jiguang, il 54% dei giocatori di Arena of Valor è donna. Un risultato notevole per un titolo del genere Battle Arena, notoriamente dominato da un pubblico maschile.

RAGIONI DEL SUCCESSO – È stato il predominio di Tencent sul mercato dei social media in Cina, attraverso WeChat, a rivelarsi determinante nell’attirare una base più diversificata. Anche la durata ridotta delle sessioni di gioco e una più ampia gamma di personaggi giocabili rispetto alla maggior parte dei titoli di questo genere hanno contribuito all’ampio seguito femminile.

MAKE UP E VIDEOGAME – MAC punta dunque a conquistare una bella fetta di mercato, dal momento che l’abile trovata di marketing non colpisce solo le donne, ma anche, trasversalmente, gli uomini. Niente di improbabile, infatti, che i gamer pensino di regalare alle fidanzate un bel rossetto ispirato ai personaggi del loro MOBA preferito.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome