banner Promo Libri 700×150

Lo avevamo lasciato a ottobre 2019 all’inizio della sua avventura nella Virtual Bundesliga dove avrebbe difeso i colori del Lipsia insieme a Osako27, Alex Czapi e Rbl Cihan. E’ Diego Demme, capitano del Lipsia e primo giocatore professionista a sperimentare la doppia veste di “football player” e pro player di Fifa, con il nickname di DD31. Per lui si prepara ora una nuova avventura, in quel di Napoli, alla corte di ADL, Aurelio De Laurentiis.

Eh sì, perchè Demme è prossimo a una vera e propria scelta di cuore. Il suo Lipsia è attualmente primo in classifica, davanti al Borussia Mönchengladbach e al più quotato Bayern Monaco e si è qualificato agli ottavi di Champions dove affronterà a febbraio il Tottenham. Anche nel mondo virtuale le cose non vanno affatto male: la squadra tedesca è terza, a sole 2 lunghezze dal Borussia e a 7 dalla capolista Werder Brema. Tuttavia il centrocampista 28enne è prossimo alla firma con il Calcio Napoli (mancano solo visite mediche e firma), squadra del cuore di suo papà Vincenzo al quale deve anche il suo nome (in onore di Diego Maradona).

Non si sa ancora cosa ne sarà della sua avventura nella Virtual Bundesliga, non ci sono ancora comunicazioni ufficiali e il suo profilo sul sito ufficiale del campionato tedesco compare ancora nel roster della squadra biancorossa. Chissà se invece questa sua passione riuscirà ad avvicinare il club campano al mondo del gioco competitivo al quale non è quasi mai stato accostato, al contrario di molte altre squadre italiane, dalla Roma al Genoa, dalla Samp al Torino, fino ad arrivare, più di recente, alla Juventus stessa. Il presidente De Laurentiis, che ha un certo fiuto per il business, ha l’occasione per avvicinarsi a un mondo dalle grandi potenzialità e che, prossimamente, potrebbe presentare un proprio campionato di “eSerie A”

Banner DT9 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome