Articolo top

Dota Auto Chess è una mod di Dota 2, cioè un gioco che presenta una serie di modifiche più o meno sostanziali rispetto all’originale. Lo sviluppo della mod personalizzata è stato curato da una piccola azienda cinese, la Drodo Studio. Il successo del videogioco sta spingendo gli sviluppatori cinesi verso il mobile, con relativo abbandono del mondo Dota 2. Sarebbe già pronta una partnership con un piccolo operatore mobile cinese (Long Mobile), nonostante le offerte ricevute da colossi come Valve e Tencent.

I DATI – Secondo i numeri forniti dal Game Streaming Tracker e dal PC Game Tracker di Newzoo, Dota Auto Chess ha riscosso un enorme successo tra i PC players ed è stato scaricato da oltre 7 milioni di giocatori su Steam, vantando un picco di giocatori simultanei di oltre 300 mila a metà marzo. Se fosse stato un gioco autonomo, sarebbe stato il 4° titolo più giocato su Steam, dopo Dota 2, PUBG e CS:GO.

NUMERI STRABILIANTI – Tra i dati forniti da Newzoo si può notare qualche numero del crescente successo: il 16 marzo Twitch ha creato addirittura un canale unico per Dota Auto Chess e, sempre il mese scorso, il canale ha generato 2,4 milioni di ore di visualizzazioni dal vivo, grande impresa in un così breve lasso di tempo. Sin dai tempo delle dirette sul canale Dota 2 (ante Twitch dunque), le lingue più popolari registrate sono inglese, coreano e russo.

UN TITOLO DA ESPORTS – I tornei di gioco competitivo legati a Dota Auto Chess sono già stati avviati sia in Cina (5 mila dollari il montepremi della prima competizione in terra asiatica) che in Occidente (due tornei Twitch Rivals Dota Auto Chess a febbraio e marzo). Le grandi aziende cinesi stanno spingendo per la creazione di un torneo mondiale di eSports, promettendo un enorme sostegno anche in termini economici.

AGGIORNAMENTI – In settimana sul profilo Twitter ufficiale del gioco è stato annunciato un update con l’inserimento di due nuovi personaggi, senza però specificare data di uscita e caratteristiche. Il profilo dei diversi personaggi è fondamentale per un gioco di strategia basato su turni che vede affrontarsi in contemporanea 8 giocatori. Per fare gli acquisti esiste Candy, una moneta virtuale scambiabile con denaro reale. 

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome