banner EAG2020 Article 700×150

Una bordata al “rivale” Mixer dopo aver svelato al mondo quanto guadagna ora. Ci mette poco a spiegare la sua evoluzione Dr Disrespect, uno degli streamer più famosi del mondo, capace di accumulare attorno a sé 3,7 milioni di follower dal 2016 (anno della sua “comparsa”) ad oggi. Herschel Beahm, questo il vero nome del “dottore”, nel corso di una delle sue ultime dirette streaming su Twitch ha parlato del lavoro che svolgeva sino a qualche anno fa, confrontandolo con quello attuale. In passato Dr Disrespect ha lavorato come level designer di Call of Duty per Sledgehammer Games, guadagnando, tra stipendio base, bonus e premi produzione circa 56 mila dollari all’anno.

Attualmente, ha dichiarato durante il video, guadagna milioni dollari. Cifre che probabilmente mai si sarebbe immaginato, fino a 4 anni fa. “Posso dirvi che il mio vecchio stipendio annuale è malapena pari ad un mio attuale stipendio mensile“, ha dichiarato. Cifre reali? Probabilmente sì, stando ai dati che si leggono in rete. Come riporta il sito TwitchTracker, specializzato nel raccogliere dati e statistiche sui vari streamer, lo streamer baffuto mantiene una media di quasi 20.000 spettatori a diretta, ma raggiungendo picchi anche di 300.000 spettatori simultanei.

Stando ad altre stime i soli abbonati su Twitch, che oggi sono 22 mila circa, potrebbero garantirgli un guadagno fisso di almeno 100.000 dollari al mese (già questo sarebbe sufficiente a confermare che ha fatto bene a cambiare mestiere). Ma per un personaggio come Dr Disrespect a far cassa di pensano anche donazioni, partecipazione ad eventi oltre al  merchandising ispirato al suo personaggio. E a questo si deve sommare un canale Youtube che ha 1,25 milioni di iscritti.

Dr Disrespect ha sempre dimostrato di non aver peli sulla lingua, e l’ha dimostrato ancora, sempre durante uno dei suoi ultimi streaming, parlando delle difficoltà di Mixer (la piattaforma di streaming di Microsoft, che dopo Ninja ha appena ingaggiato un altro pezzo da novanta) che, a suo dire, non ingrana. “Mixer vuole essere coinvolgente – ha detto durante il suo ultimo stream -. Provano a mettere assieme i loro pochi streaming su Xbox e una piattaforma pensata per far crescere gli influencer. Assicurano di avere 30 milioni di utenti attivi mensili, ma questo perché tutti i loro utenti Xbox ricevono contenuti di Mixer predefiniti. Tuttavia il loro grado di coinvolgimento è estremamente basso, fidatevi di me“.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome