La Liga

E’ passata qualche settimana dalla PS5 SuperCup. Per la prima volta in Europa, la Lega Serie A aveva lanciato un tipo di telecamera definita dinamica. La solita videocamera che siamo abituati a vedere nei videogiochi a sfondo calcistico come FIFA, ma applicata al calcio reale. Un esperimento ben riuscito, con l’innovativa tecnologia che ha permesso di seguire il movimento del pallone grazie ad uno scorrimento laterale della camera lungo cavi posti sulla tribuna principale.

Con i tifosi ormai lontani dagli stadi, chi detiene i diritti tv e trasmette le gare dei vai vari campionati prova a rendere più coinvolgenti le fasi di gioco. Così, anche La Liga sulla falsariga di quello che è successo al Mapei Stadium, durante la sfida tra Barcellona e Atletico Bilbao ha preso spunto dai videogiochi per una nuova inquadratura. In collaborazione con Mediapro, infatti, la lega spagnola ha lanciato una nuova telecamera all’avanguardia posta a bordocampo. L’obiettivo è quello di fornire agli spettatori un’esperienza ultra-realistica, come se fossero a pochi metri dai giocatori in campo.

“In Liga – le parole di Melcior Soler, Direttore del dipartimento audiovisivo – siamo costantemente alla ricerca di innovazioni all’avanguardia e soluzioni tecnologiche che ci consentano di offrire il miglior prodotto audiovisivo. A tal fine, continueremo a sviluppare e mettere a punto questo nuovo sistema per migliorare l’esperienza visiva dei nostri fan. Fino a questo momento siamo soddisfatti”.

La fotocamera utilizzata è in grado di catturare l’immagine con una profondità di campo molto ridotta grazie al sensore da 35 mm. L’effetto video è diverso da altre telecamere. Per intenderci, lo sfondo sfocato è molto simile alle fotografie in modalità ritratto che possono essere scattate con alcuni telefoni cellulari. Questo tipo di videocamera, inoltre, viene normalmente utilizzata per registrare contenuti extra. Contenuti extra come l’arrivo dei giocatori nel prepartita o dei tifosi allo stadio.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome