banner APP ESM 700×150

Probabilmente sarà un’esperienza “one shot”, dettata anche dall’internazionalità dell’evento, ma il fatto di poter seguire buona parte delle sfide (quelle di Sampdoria, Parma e Bologna) della prima fase della Fifa eClub World Cup in tv, quasi come fosse la Champions League, è in sé una notizia.

UN SEGNALE PER L’ITALIA? – Probabilmente no perché di fronte c’è la concorrenza importante di Twitch, peraltro il progetto è gestito quasi interamente da Eleven Sports UK, non dal ramo italiano della multinazionale, per il quale al momento il core business sembra restare lo sport. Ma nonostante tutto si tratta di un evento da osservare con interesse. Intanto sono loro (assieme a eSports Academy e GetPro.gg, sponsor dell’iniziativa) a presentare in esclusiva per l’Italia le sfide di qualificazione per la fase finale della Fifa eClub World Cup, il mondiale per club di EA Sports FIFA19.

CHI È ELEVEN SPORTS – Eleven Sports è un provider internazionale dedicato alla trasmissione in streaming di eventi sportivi cosiddetti “minori”, meno seguiti o, per meglio dire, ignorati, dagli altri media. Quel che avviene in Italia con la Serie C di calcio, ma anche con il volley, la pallanuoto, la scherma… ai quali da qualche anno Eleven Sports dà voce (e immagine). Già, e ora lo fa anche gli eSports, confermandosi realtà imprenditoriale attenta alle esigenze del pubblico (anche di quello più giovane) e capace di dare risposte al mondo che cambia.

L’EVENTO – La fase preliminare della FeWC, partita ieri, terminerà l’11 gennaio. I match si svolgono a Roma presso la “Dark Zone” sala Lan. I migliori gamers provenienti da ogni parte del mondo si daranno battaglia fino all’ultimo per conquistare uno dei quindici posti disponibili e proseguire il proprio sogno iridato verso le finali del 9 e 10 febbraio. A rappresentare l’Italia ci sono 12 team: 0775 eSports; Alkes Esport Team; AS Roma;  Bologna FC 1909 eSports; Empoli Fc Official; Hexon Esports; Mkers; Parma Calcio 1913; Pro2Be Esports;  QLASH Italia; Sparks; Campus Party Esports Team; U.C. Sampdoria. Tra i principali avversari squadre del calibro di Manchester City, Paris Saint Germain e Ajax.

IL PALINSESTO – Eleven Sports racconterà le sfide più importanti di questa fase di qualificazione (con focus su Sampdoria, Parma e Bologna) con appuntamenti fissi quotidiani (alle 12, alle 18 e alle 21) su www.elevensports.it/esports e sui suoi profili social di Eleven Sports. Per ricevere tutte le info dell’evento basta registrarsi al sito: www.elevensports.it/registration

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome