Il Comitato Regionale Marche, in collaborazione con la Lega Nazionale Dilettanti, lancia il primo campionato regionale eSport.

Il comitato regionale Figc delle Marche, dopo l’esperienza del RoadShow2020 disputato alla Facoltà di Ingegneria dell’Università Politecnica delle Marche, ha preso sul serio il progetto della Lega Nazionale Dilettanti e ha dato l’avallo alla realizzazione della prima stagione del Campionato ufficiale regionale di FIFA22.

La partecipazione alla competizione virtuale è gratuita e riservata a tutte le società sportive affiliate al comitato regionale Marche per la stagione 2021-2022, senza distinzioni di categorie. Il campionato, che si disputa sulla piattaforma PS4/PS5 (versione PS4), si articolerà con una prima fase di incontri di andata e ritorno e una fase finale ad eliminazione diretta.

La modalità della competizione sarà “Pro Club 11vs11”, che consente a ogni player di creare un calciatore virtuale e di ricoprire un ruolo specifico in campo al fianco dei propri compagni, proprio come in una vera partita di calcio!

Ogni società iscriverà un team che dovrà essere composto da un minimo di 9 “players” (numero minimo di giocatori in campo) dai 14 ai 20 anni, regolarmente tesserati come calciatori per le rispettive società. Ogni club dovrà nominare un capitano e un vice capitano che avranno il compito di creare e coordinare la squadra. La prima classificata del campionato sperimentale regionale esports, avrà la possibilità di giocarsi l’accesso alla eSerieD.

Le Società che desiderano partecipare al Campionato (si darà il via alla competizione solo se ci sarà un minimo di 8 squadre iscritte) dovranno far pervenire una prima mail di adesione al campionato entro la data del 1 ottobre 2021 all’indirizzo: [email protected] . La formula del campionato verrà stabilita al momento della chiusura delle iscrizioni in base al numero di società iscritte.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome