banner RoundOne 700×150

Lega Nazionale Dilettanti, stasera è subito big match tra la capolista Fasano, unica a punteggio pieno, che fa visita al Casale, finalista della prima edizione, partita quest’anno col freno a mano tirato. Intanto il campionato celebra la sorpresa Taranto. La compagine jonica, partita subito forte mettendo insieme due vittorie nelle prime due uscite, ha subito ieri la prima battuta d’arresto contro il Villa Valle, in una partita pirotecnica, terminata 3-2 a favore della squadra bergamasca. Quella pugliese, che era la miglior difesa del campionato, con zero gol subiti nelle prime due giornate, ha capitolato tre volte di fronte all’intraprendente team del Val Brembana, che appaia proprio i tarantini in graduatoria. In testa alla classifica, a punteggio pieno, ora vola in solitaria il Fasano del capocannoniere Simone Melucci (5 gol all’attivo nelle prime tre partite), staccato di due lunghezze da Latina e Recanatese, in seconda posizione.

Balzo in avanti per il Latina Calcio 1932 che calato il poker nel match contro il Casale (4-1), aggancia la seconda posizione in coabitazione con i giallorossi recanatesi a quota 7 punti. Seguono quattro squadre a 6 punti a partire dal Taranto ora in compagnia della Virtus Ciserano Bergamo, reduce dalla vittoria per 2-0 sul Sorrento. Insieme a loro Villa Valle e Nola che ha chiuso il proprio confronto sul Crema con uno squillante 3-0 lasciando i lombardi ancora a secco di punti. Rotondo anche il successo per 4-1 del Derthona sul Varese che vale l’aggancio ai biancorossi così come la vittoria della Luparense sul Mestre per 3-0, tripletta di Castello Mainardi, vale il sorpasso sui lagunari. Nel Round 2, in fase di allestimento, la eSerieD dà il benvenuto alla seconda partecipazione dell’Ostia Mare. Questa sera alle 21.30 andrà in scena la quarta giornata con il seguente programma:

Oggi, martedì 1 dicembre – 4^ giornata

Casale – Fasano
Derthona – Mestre
Latina – Virtus Ciserano Bergamo
Luparense – Recanatese
Nola – Real Agro Aversa
Sorrento – Savoia
Taranto – Crema
Varese – Villa Valle

Personaggio del giorno è Giuseppe Russo (nella foto sotto) napoletano di 35 anni, capitano dei rossoblù tarantini, dopo aver guidato il Nola nella precedente edizione della eSerieD, commenta il percorso dei suoi sino ad ora:Dopo aver vinto il round 2 sperimentale con il Nola – dichiara – speravo che questa avventura continuasse e adesso sono onorato di rappresentare la città di Taranto in questo primo campionato ufficiale LND, da uomo del sud non poteva essere altrimenti”.

“Sono orgoglioso dei miei ragazzi che hanno avuto fiducia in me e nel progetto della famiglia Fedele Management che ha reso possibile tutto ciò. Spero vivamente che questa Lega possa crescere sempre di più in modo da portare il mondo ProClub ai massimi livelli federali. Sono tanti, tantissimi i ragazzi che ci mettono l’anima e meritano di essere premiati”. Stasera quarta giornata, ore 21.30, sempre con Fifa Pro Club.

banner RoundOne 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome