Il bookmaker Vbet scommette sugli esports. E lo fa puntando su delle autentiche “star” del settore, sponsorizzando cioè il celebre team Alliance, con sede in Svezia, vincitore di vari titoli e attualmente in competizione su giochi come: Dota 2, Apex Legends, Super Smash Bros, Fortnite e TrackMania.
In virtù di questo accordo, il marchio di Vbet sarà visibile sulle magliette dei giocatori, con la partnership destinata a generare contenuti entusiasmanti ed eventi unici per tutto il 2021. L’associazione di Vbet con Alliance, la prima mossa dell’operatore globale di scommesse e giochi nella sponsorizzazione degli esports, si baserà sui valori condivisi di comunità, lealtà e rispetto.
Dall’altro lato, grazie al contributo di Vbet, Alliance avrà ora maggiori risorse per creare contenuti organici dinamici per avvicinare i fan all’azione. Non solo. Ora gli appassionati di esports possono anche aspettarsi un maggiore coinvolgimento con i giocatori del team attraverso entusiasmanti competizioni e omaggi. L’Ultimate Fan Experience di Vbet, ad esempio, offrirà un premio esclusivo di un viaggio a “The International”, il torneo annuale del campionato mondiale di esports per Dota 2.
banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome