banner APP ESM 700×150

Velocità, abilità e strategia. Sono le qualità che il Comitato sportivo nazionale indonesiano e il Ministero della gioventù e dello sport indonesiano, hanno riconosciuto agli esports, riconoscendoli come sport a tutti gli effetti assieme a un pugno di altre discipline. Al termine di una tre giorni di relazioni e dibattiti, il Koni, Comitato sportivo nazionale indonesiano, in accordo con il Ministero della Repubblica d’Indonesia, hanno quindi riconosciuto il valore dei videogiochi competitivi, nominando la Pb Esports Indonesia come l’unica istituzione (alla stregua di una Federazione sportiva) riconosciuta che si occupa di esports.

Contenuto riservato agli utenti registrati

Effettua il login per visualizzarlo!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome