Il quotidiano online Powned annuncia la nascita dei “Competitive Gaming Awards”. Nella manifestazione online saranno celebrati i migliori protagonisti degli eSports italiani, votati da tutta la community di appassionati di videogiochi della penisola. La prima iniziativa di questo tipo fu organizzata nel 2016 da Pedriny, l’eSports Maestro. Qualche settimana fa, però, Pedriny ha annunciato che non avrebbe più potuto occuparsene, auspicando che qualcuno ne raccogliesse il testimone.

Queste le categorie in gara per l’edizione dei Competitive Gaming Awards lanciata da Powned:

  • Miglior Giocatore (2 votazioni)
  • Miglior Streamer (2 votazioni)
  • Miglior Caster (2 votazioni)
  • Miglior Team (2 votazioni)

I candidati ufficiali per le quattro categorie sopra elencate saranno dodici, divisi in due gruppi da sei. I 6 che otterranno più voti in totale per ogni categoria passeranno alla votazione finale.

I 12 giocatori/streamer/caster/teams candidati saranno scelti dalla redazione di Powned in base ai risultati professionali e competitivi ottenuti durante il 2018.

Ci saranno poi altre quattro categorie, in cui saranno presentati sei candidati ufficiali da votare direttamente per le votazioni finali:

  • Miglior Titolo Esports (1 votazioni)
  • Miglior Coach (1 votazioni)
  • Miglior Storia (1 votazioni)
  • Miglior Evento Esports (1 votazioni)
  • Migliore Organizzazione (1 votazioni)

Anche in questo caso sarà la redazione di Powned a scegliere i nominativi dei candidati basandosi sui risultati ottenuti nel 2018.

Le votazioni saranno  divise in due fasi: nella prima, che si terrà dalla prossima settimana fino a Natale, le protagoniste saranno le categorie più popolate, per le quali sarà necessario fare una prima votazione per scremare il pool. Nella seconda invece, che dall’ultima settimana dell’anno si protrarrà fino all’Epifania, sarà possibile votare in tutte le categorie in gara, visto che per ognuna di esse ci sono solo 6 candidati.

Le votazioni si svolgeranno interamente sui social.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome