Gli esports in Brasile stanno vivendo un periodo florido come mai prima d’ora. Nonostante il Paese stia vivendo uno dei momenti più critici a livello sanitario, con l’America Latina che è stata dichiarata nuovo epicentro mondiale dell’epidemia causata dal coronavirus (e il Brasile che conta oltre il 25% dei casi della regione), il settore videogioco competitivo sembra non essersi affatto fermato. Secondo uno studio recente, infatti, ormai quasi 7 videogiocatori su 10 conoscono gli esports.

Contenuto riservato agli utenti registrati

Effettua il login per visualizzarlo!

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome