Articolo top

Il grande giorno è arrivato. Stasera cominciano gli European Masters di League of Legends e domani inizia anche il sogno degli Sparks di portare il più in alto possibile la bandiera italiana nel torneo continentale.

GIRONI E QUARTI – La rassegna continentale di Riot Games ed ESL vede battagliare 16 team divisi in 4 raggruppamenti. Alla fase successiva a eliminazione diretta (Knockout Stage) passano le prime due di ogni girone. Il torneo è praticamente uno “speed date”: tre partite, una per ogni avversario del girone, il 18 aprile già si chiude la fase a gironi. Le Top 8 si affronteranno poi al meglio delle tre partite, con le prime 2 che voleranno in Inghilterra per le finali del Leicester Haymarket Theatre del 27 e 28 aprile.

SPARKS NEL GRUPPO D – I Campus Party Sparks non hanno avuto un sorteggio favorevole e se la vedranno con SK Prime (Germania)Splyce Vipers (Spagna)For The Win (Portogallo). Gli spagnoli sono l’ostacolo più arduo, i tedeschi arrivano dalla fase preliminare, che hanno superato agevolmente (Play-In). Ancora più duro il Gruppo C che racchiude Fnatic, Misfits Premier, Rogue e As Trencin. I Paesi ad avere due Team rappresentanti sono solo Germania (SK Prime e BIG), Spagna (Mad Lions e Splyce Vipers) e Francia (Team LDLC e Misfits).

DIRETTA STREAMING E CALENDARIO – I match degli Sparks saranno trasmessi in italiano in diretta sul Canale Twitch di ESL Italia. L’esordio degli Sparks è martedì 16 Aprile alle 19 contro i FTW; i match successivi sono in programma mercoledì 17 alle 22, contro SK Prime, e giovedì 18 alle 23, contro Splyce Vipers. Obiettivo: entrare nella Top 8!

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome