Articolo top

Gli European Masters 2019 di League of Legends si avviano all’atto conclusivo. Il 21 aprile si è conclusa la fase dei quarti di finale e il prossimo weekend sono in programma le semifinali e la finale di Leicester.

DERBY SPAGNOLO – I 4 match in programma sono stati all’insegna dell’equilibrio, tranne il derby spagnolo tra Mad Lions e Slyce Vipers, terminato con un secco 2-0 per i primi. Il risultato aumenta il rimpianto degli Sparks, sconfitti nell’ultima giornata del girone proprio dalle “vipere” iberiche.

L’INCROCIO FRANCO-TEDESCO – Il doppio confronto Germania-Francia finisce in parità. Passano, infatti, alla fase successiva una squadra per parte. I tedeschi SK Gaming sconfiggono 2-1 il Team LDLC, mentre i Misfits vendicano i transalpini regolando 2-1 i BIG.

I PADRONI DI CASA – C’è anche una rappresentante britannica nelle fasi finali degli Europei di League of Legends. Gli Fnatic hanno infatti battuto i danesi Ventus Esport, l’unico Team arrivato ai quarti dagli spareggi.

LE SEMIFINALI – Gli inglesi hanno ora la possibilità di raggiungere Leicester in grande stile. Ma c’è da superare gli SK Gaming in un match tutto nord europeo. Dall’altra parte del tabellone, la sfida “mediterranea” Francia-Spagna tra Misfits e Mad Lions.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome