Sorpresa nel programma dell’Evolution Championship Serie, che sarà ospitato dal Mandalay Bay di Las Vegas all’inizio di agosto (dal 2 al 4). Escluso senza alcuna motivazione ufficiale Dead Or Alive 06 (il titolo sviluppato da Team Ninja atteso per domani, 1° marzo, su PlayStation 4Xbox One e PC). Presenti invece altri due titoli ugualmente prossimi all’uscita, come Samurai Shodown e Mortal Kombat 11, e confermato Dragon Ball FighterZ dopo il buon risultato dello scorso anno.
ALTRA ESCLUSIONE – Motivata invece l’esclusione da EVO 2019 del secondo titolo top, ossia quel Super Smash Bros. Melee, giunto dopo 18 anni all’età del pensionamento. Il gioco di Nintendo, il più longevo della serie (che anche lo scorso anno ha saputo richiamare all’Evo oltre 1300 appassionati) sarà sostituito quest’anno dal nuovo Super Smash Bros. Ultimate. Il titolo “pensionato” viene salutato con onore tramite un video celebrativo pubblicato in un tweet, che riportiamo qui sotto:

Ma ecco tutti i titoli ufficiali dell’EVO 2019:
  • BlazBlue: Cross Tag Battle (PS4)
  • Dragon Ball FighterZ (PS4)
  • Mortal Kombat 11 (PS4)
  • Samurai Shodown (PS4)
  • Soulcalibur VI (PS4)
  • Street Fighter V: Arcade Edition (PS4)
  • Super Smash Bros. Ultimate (Switch)
  • Tekken 7 (PS4)
  • Under Night In-Birth Exe:Late[st] (PS4)
banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome