Exeed

In casa Exeed, Francesco Pio “Obrun” Tagliafierro sarà affiancato da Francesco “Virgil” Allocca. Confermati anche Nello “Hollywood285” Nigro e Matteo “RiberaRibell” Ribera.

Con la stagione competitiva di Fifa 23 alle porte, riparte nel segno della continuità la nuova stagione di Exeed. La prima notizia, quella più importante, riguarda il rinnovo di Francesco Pio “Obrun” Tagliafierro. Protagonista assoluto nell’ultima eSerie A, dove ha trionfato grazie alla vittoria in finale contro il Venezia di Karimisbak, solo qualche mese ha fatto sognare l’Italia dell’esports.

In coppia con Daniele “Danipitbull” Pinto, infatti, ha trascinato la eNazionale in top 4 dei Mondiali di Fifa 22 andati in scena a Copenaghen. La sua abilità nel gestire i tempi di gioco e l’imprevedibilità negli ultimi metri lo rendono un giocatore letale. Dopo un’annata vissuta col vento in faccia, Obrun cercherà di confermarsi anche su Fifa 23. Le novità, però, non finiscono qui. Perché con un annuncio condiviso su YouTube, Exeed ha rinfoltito il proprio roster con Francesco Allocca. Classe 2004, “Virgil” è una delle stelle emergenti. Nella sua prima carriera da professionista è riuscito a portare a casa entusiasmanti risultati, come il secondo posto alla FGS #3 e la Top 8 alla seconda edizione della eSerieA Tim.

YouTube player

Nello “Hollywood285” Nigro e Matteo “RiberaRibell” Ribera, invece, continueranno a ricoprire rispettivamente i ruoli di coach e team manager. Nigro, ex giocatore professionista e content creator di Fifa, è anche l’allenatore della eNazionale. Ribera, classe 1996, è uno dei riferimenti del movimento esports italiano. Nella sua carriera ha raggiunto ottimi risultati, tra cui la 38esima posizione mondiale in Fifa 18 e la 52esima in Fifa 20. Difesa e gestione lucida del pallone sono i suoi punti forti, da anni si dedica intensamente allo streaming e alla creazione di contenuti su Twitch e Youtube.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome