Fifa 23 non stupisce e questo è il suo punto di forza: recensione

Il primo aggiornamento di Fifa 23 porta con sé alcune importanti modifiche al gameplay a sole due settimane dall’uscita del gioco.

Il lancio di Fifa 23 è arrivato lunedì 26 settembre, per quello che sarà l’ultimo capitolo della serie con questo nome. La nuova versione del gioco più amato al mondo include nuove funzionalità, uno sguardo più ampio al calcio femminile e molto altro ancora. Nonostante i buoni numeri raccolti in questa prima fase di vendita, Fifa 23 ha dimostrato di non avere propriamente una buona stabilità. Problemi che, ovviamente, i videogiocatori hanno segnalato agli sviluppatori e che sono stati risolti con il primo aggiornamento rilasciato mercoledì 5 ottobre.

Il commento di Electronic Arts

Nelle note ufficiali della patch, gli sviluppatori EA hanno anche aggiunto che questi piccole migliorie saranno normalità nel corso di quest’anno. “Gli aggiornamenti Live Tuning – fa sapere il direttivo di Electronic Arts – ci permette di introdurre alcune modifiche senza richiedere un aggiornamento completo del titolo. Grazie a questa feature possiamo apportare modifiche più velocemente e con maggiore frequenza, lavorando al contempo sul bilanciamento del gioco”. Niente più, dunque, aggiornamenti pesanti da scaricare.

Le novità principali di Fifa 23

Anche se si tratta solo di un piccolo aggiornamento, questa patch promette di bilanciare alcuni aspetti specifici del gioco che hanno causato problemi ai giocatori fin dall’esordio sul mercato. I penalty richiederanno più finezza e la precisione nell’esecuzione del calcio sarà ridotta. Il dribbling tecnico è stato modificato. È stata, infatti, aumentata la velocità di animazione per i giocatori con il valore del dribbling più basso.

Migliorie anche per gli arbitri

Le decisioni degli arbitri, invece, sono state leggermente riviste. Ora saranno meno propensi a chiamare calci di punizione o ingiustificati durante i contatti braccio a braccio nel gioco. Al contrario, gli arbitri saranno più propensi ad assegnare cartellini rossi o gialli per i tackle duri in scivolata. Nello specifico, intanto, ecco tutte le migliorie su Fifa 23.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome