Articolo top

L’Italia è campione d’Europa. Gli azzurri hanno conquistato il titolo continentale della Virtual Pro League, categoria Xbox, battendo in finale la Spagna per 2-0 al Mapei Stadium. A decidere, neanche a dirlo, la doppietta dell’attaccante dell’Empoli Nanni al termine di una finale tiratissima, risolta solo ai tempi supplementari. Al 94′ il bomber azzurro mette alle spalle del portiere iberico sfruttando la torre di Fillinho. Il raddoppio arriva cinque minuti dopo, al 99′, con un’azione fotocopia. Kuba lancia sulla fascia sinistra Fillinho che pennella al centro per il solito Nanni. L’attaccante aggredisce lo spazio e sigla il 2-0 finale di testa. L’Italia chiude il torneo da imbattuta. Un dominio assoluto per i ragazzi guidati da Alex 8 che portano a casa il titolo incassando appena 1 gol in 5 gare.

E’ stata una vittoria sofferta – le parole del ct -. Abbiamo sofferto i primi minuti dove la Spagna ci ha messo molto in difficoltà, colpendo anche un palo. Piano piano però abbiamo preso le redini del match, riuscendo a segnare due reti in giro di cinque minuti ed archiviare la pratica”. “Per quanto riguarda le strategie – continua -, sono contento di aver imposto il mio gioco anche in nazionale. L’attenzione ai dettagli in fase difensiva e la calma in fase offensiva sono state le chiavi di questo europeo“.

Per Alex, 23enne studente-lavoratore con la passione per i videogiochi, il prossimo obiettivo sono i Mondiali di giugno

Questi i risultati

FASE A GIRONI
Ungheria-Italia 0-7
Polonia-Italia 0-2
Italia-Germania 2-1

Classifica Girone 2
Italia 9 punti
Germania 6
Ungheria 3
Polonia 0

SEMIFINALI
Italia-Francia 0-0 (4-2 ai rigori)
Spagna-Germania 4-0

FINALE
Italia-Spagna 2-0

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome