Reply Totem

Le due organizzazioni italiane chiudono in top 16. Sono i Movistar Riders, invece, a portare a casa la Fifae Club World Cup.

Non è arrivato il titolo, ma il bilancio per Reply Totem e Mkers è stato più che soddisfacente. Perché entrambe le organizzazioni italiane hanno chiuso tra le migliori sedici coppie della Fifae Club World Cup, competizione andata in scena in questi giorni a Copenaghen che ha messo di fronte i migliori giocatori di Fifa 22. A portare a casa il titolo, intanto, ci hanno pensato i Movistar Riders con Andoni “Andonii” Payo Martin e Diogo “tuga810” Pombo. Niente da fare in finale per i Serious About Fifa, battuti di misura nelle canoniche due gare per 2-1.

Reply Totem, bilancio positivo

Torniamo, però, alle faccende di casa nostra. Riflettori puntati sui Reply Totem, che hanno indossato sin dalle prime fase di qualificazione i panni di underdog. Andrea “Montaxer” Montanini e Antonio “Santill1” Santillo hanno sbaragliato letteralmente la concorrenza nella fase a gironi, chiudendo al primo posto con 22 punti all’attivo nel girone C. Dopo il dolcissimo tiramisù, ecco il boccone amaro negli ottavi di finale. Al cospetto del Team Heretics, infatti, il duo italiano finisce al tappeto nel primo round 2-0. La reazione arriva nella gara di ritorno, dove va in scena una rimonta a metà: 1-0 il finale e Replay Totem eliminati.

Bene anche i Mkers

Un po’ più altalenante, al contrario, il cammino dei Mkers. Organizzazione italiana, ma coppia svedese. Mattias “OpTolle” Tolinsson e Oliver “OliBoli7” Uttgren si piazzano al terzo posto nel girone C, lo stesso dei Reply Totem, ad un solo punto dai Krü Esports secondi. I due player staccano comunque il pass per il turno successivo, anche se ai quarti di finale sono costretti a cedere il passo contro gli ExceL. Il 2-0 dei primi 90 minuti compromette già il passaggio del turno. Nel secondo round, OpTolle e OliBoli7 non riescono mai a trovare il varco giusto per rimettere tutto in discussione: finisce a reti bianche.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome