banner EAG2020 Article 700×150

Una delle diatribe più discusse degli ultimi mesi è quella che vede l’accostamento di uno dei giochi più popolari del momento (e forse di sempre), Fortnite, al mondo degli esports. Il titolo di casa Epic è semplicemente uno svago o può essere annoverato tra le competizioni videoludiche? Tornei ne fioriscono di giorno in giorno, di ora in ora e quest’anno passerà alla storia come quello che ha ospitato la prima World Cup, con il montepremi da capogiro di 100 milioni di dollari. Di questo, e di molto altro, ne abbiamo parlato con Mirko Alessandrini, ai più conosciuto con il nickname di CiccioGamer89. Youtuber prima e streamer poi, anche lui è stato spesso al centro di critiche e polemiche…

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome