Articolo top

La Francia del calcio vive un momento d’oro. Dopo i mondiali di calcio “reali” vinti nel 2018 ecco che arriva anche il primo trofeo nel calcio “elettronico”. I transalpini si sono infatti aggiudicati l’e-Nations Cup di Fifa 19, battendo in finale l’Argentina a Londra.

PUNTI E MONTEPREMI – L’onore di vincere per il proprio Paese ma anche gloria e soldi a livello personale per i due player francesi protagonisti. Corentin “Maestro” Thullier (PS4) e Lucas “DaXe” Cuillerier (Xbox One) si portano a casa dall’Inghilterra anche 40 mila dollari e 1500 punti per la classifica delle Global Series della eWorld Cup 2019.

LA FINALE – E’ stata intensa ed equilibrata, giocata sul filo del rasoio e in cui i dettagli hanno fatto la differenza. Come è tradizione di ogni grande competizione europea o mondiale. Dopo l’1-1 nella sfida tra Nicolas99fc e Maestro su PS4, è toccato a DaXe e Yagocai giocarsi la coppa su Xbox. Risultato finale 2-1, nonostante il sudamericano arrivasse con una grande carica emotiva all’appuntamento dopo aver vinto nell’1 contro 1 sul protagonista dell’anno, l’inglese “F2Tekkz”.

CAMMINO TRONFALE – I francesi hanno vinto con merito, sconfiggendo tutti i migliori: Arabia Saudita e Inghilterra nel girone, Brasile e Portogallo nella fase a eliminazione diretta fino al doppio confronto con gli argentini “Nicolas99fc” e “Yagocai”. Tra le 20 Nazioni partecipanti non c’era l’Italia.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome