banner APP ESM 700×150

Parla di giochi, ma anche di calcio e dei suoi impegni lavorativi, Salvatore Esposito, il Gennaro “Genny” Savastano di Gomorra, sul suo nuovo canale YouTube dedicato al gaming. Il canale è attivo dal 14 agosto, al momento sono solo 2 i video pubblicati, uno dedicato ad un confronto tra Fifa20 e Fifa21, e un secondo nel quale Esposito parla di Doom Eternal. D’altronde Esposito non ha mai nascosto la sua passione per i videogiochi, partecipando più volte ad eventi pubblici (come Lucca Comics & Games) e rilasciando interviste.

La 34enne star di Gomorra, la fortunata serie televisiva prodotta da Sky Italia, tratta dal romanzo best seller di Roberto Saviano, come spiega nel primo video pubblicato, ha attivato il canale in un momento di pausa dalle scene. E proprio parlando dei suoi impegni sul set ha anticipato di essere a Chicago perché in questi giorni (inizio settembre) dovrebbero terminare le riprese di Fargo, mentre tra fine settembre e fine ottobre dovrebbe tornare a lavorare per la quinta stagione di Gomorra (in uscita nel 2021).

Ma parla soprattutto di calcio, Salvatore Esposito, dimostrando anche una discreta conoscenza tecnica dello sport più amato dagli italiani. Parla con competenza di Juventus (definendo il nuovo coach, Pirlo, “un azzardo”), parla del mercato del Napoli, ma soprattutto di Barcellona e Bayern Monaco (all’epoca del primo video da poco reduci dall’8-2 imposto dai tedeschi agli spagnoli, che ha fatto da preludio al trionfo tedesco nella Champions League 2019/20).

Altrettanta competenza dimostra nel parlare di videogiochi, soprattutto Fifa. Nell’attesa dell’uscita del nuovo Fifa21 la sua speranza è che sia stato migliorato soprattutto l’aspetto legato ai colpi di testa, perché con Fifa20 “è impossibile che si segni così poco di testa”. Il trailer del gioco promette bene, commenta Genny Savastano, pardon Salvatore Esposito, ma c’è da sperare che i giocatori su Fifa21 siano bilanciati meglio e che il loro posizionamento sia davvero più intelligente, e c’è da capire se i nuovi movimenti dei giocatori saranno semplici da eseguire oppure no, mentre il tiro ancora “resta un po’ finto”.

Per ora, con due soli video pubblicati ad oggi (2 settembre 2020), Salvatore Esposito ha 145 follower, ma oltre 3mila visualizzazioni per il primo video, pubblicato solo un paio di settimane fa. Sarà curioso seguirlo per vedere quali sviluppi potrà avere (c’è chi gli dà pure qualche consiglio tecnico per migliorare: “prendere un game capture 1080 p (fatto bene) editare i video con qualche musica senza copyright e avvicinare la cam alla tua faccia per vederti meglio“) e se riuscirà, abbinando YouTube e videogame, ad avere più successo di quello che ha avuto come attore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome