Gallo

Si conclude il FIA Certified Gran Turismo Championships 2021, con l’emozionante vittoria di Valerio Gallo nella Nations Cup.

Il FIA Certified Gran Turismo Championships 2021 si è concluso dopo un entusiasmante fine settimana che ha visto il trionfo di Valerio Gallo, primo italiano a vincere la Nations Cup.

Un weekend indubbiamente incandescente quello appena trascorso. L’evento clou della manifestazione, però, si è disputato domenica 5 dicembre. Nelle World Finals della Nations Cup, infatti, ben 32 concorrenti in rappresentanza di 18 paesi differenti si sono dati battaglia fino all’ultima curva. La porzione finale del torneo è stata suddivisa in tre regioni: Asia-Oceania, EMEA e Americhe, con l’obiettivo di  disputare la Grand Final con i primi 16 classificati.

Al culmine di una stagione semplicemente straordinaria, l’italiano Valerio Gallo era il favorito per la vittoria finale, con un vantaggio di sei punti sullo spagnolo José Serrano. Il giapponese Ryota Kokubun, invece, era a ben 8 punti di distanza.

Nel corso della finale, Gallo è stato fin da subito abile a portarsi in testa al primo giro. La grande incognita delle differenti strategie di pit-stop, tuttavia, avrebbe potuto cambiare le carte in tavola per il risultato finale. Decisivo, nel corso del diciottesimo giro un errore di Miyazono, che ha permesso a Gallo di riprendere il comando. Una volta presa la testa della gara, il sim-racer italiano non si è più fatto sorprendere fino alla fine ed è riuscito a resistere anche all’attacco finale del francese Baptiste Beauvois.

“È stata una grande stagione – ha dichiarato Valerio Gallo -, non capita tutti giorni di vincere la Nations Cup, ben quattro round e l’Olympic Virtual Series. Una sensazione magica. Non so davvero come descrivere i miei sentimenti in questo momento, ma voglio dedicare la vittoria del campionato a tutte le persone che mi hanno supportato in questo lunghissimo percorso”.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome