ArcSystemWorks ha appena raggiunto uno dei suoi record di tutti i tempi: il suo Guilty Gear Strive ha superato le 300mila copie vendute solo nei tre giorni dopo essere entrato ufficialmente nel mercato dei videogiochi globale.

Questa è una notizia incredibilmente positiva per ArcSys e, soprattutto, per il franchise di Guilty Gear, perché dimostra che il gioco non è più un picchiaduro di nicchia e ha raggiunto un pubblico molto più ampio del passato con la sua ultima versione.

Le cifre di vendita per il franchise sono scarse, ma secondo il sito di monitoraggio del settore gaming VGChartz, alcuni dei titoli più recenti come Guilty Gear Xrd REV 2 hanno venduto solo circa 100mila copie su PlayStation 4. Questo numero non include le vendite su PC, che potrebbero far aumentare il numero per alcuni titoli come GGXrd e GG XX Accent Core Plus R, che hanno entrambi visto degli aggiornamenti più recenti.

Originariamente GGST doveva essere lanciato il 9 aprile, ma dopo un ritardo è stato rilasciato in tutto il mondo l’11 giugno, con i giocatori che hanno preordinato le edizioni deluxe del gioco in formato digitale che hanno ottenuto l’accesso anticipato al gioco completo l’8 giugno.

La risposta iniziale della community generale dei giochi di combattimento è stata molto positiva, con la maggior parte delle lamentele che ancora si concentrano sul sistema della lobby multiplayer del gioco o sugli errori dei server. Se il gioco continua ad attirare le persone con il suo gameplay divertente e il suo forte netcode, ArcSys potrebbe essere in grado di costruire il franchise fino a rivaleggiare con molti dei nomi più grandi della scena.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome