Guilty Gear Strive è l’ultimo capitolo di in un franchise vecchio di oltre due decenni e sarà probabilmente la versione più ampiamente accessibile e giocata fino ad oggi dopo il lancio globale dell’11 giugno.

Gli elenchi degli eroi più forti nei giochi di combattimento cambiano e si evolvono man mano che il meta cresce insieme ai giocatori che ci competono. In genere, sarebbe impossibile stilare queste liste prima del lancio di un gioco, ma GGST si trova in una posizione unica perché ha avuto diversi beta test. Ciò ha consentito ai giocatori di diverse regioni di provare questo nuovo capitolo ed scegliere i suoi combattenti preferiti.

Anche se la versione finale del gioco (con cui i giocatori trascorreranno la maggior parte del loro tempo al momento del lancio prima di qualsiasi patch di bilanciamento) sarà diversa da quei beta test, i personaggi rimarranno gli stessi nelle loro meccaniche di base. Tuttavia, ArcSystemWorks ha applicato molte modifiche per bilanciare il roster di personaggi prima del lancio.

Fatte le dovute premesse, ecco una prima versione dell’elenco dei combattenti di Guilty Gear Strive più forti

Livello 1 (i migliori)

– Sol Badguy

La gente adora giocare come Sol, dopotutto è il protagonista del gioco. Le sue mosse sono forti, ha ottime opzioni combo e il suo gameplay è il giusto mix di difesa e attacco che Guilty Gear si sforza di ottenere per tutti i suoi personaggi. Man mano che più giocatori imparano il matchup e più personaggi vengono provati dalla comunità competitiva, il protagonista sarà probabilmente sbalzato dal vertice, ma per ora, per vincere lui è la scelta migliore.

Livello 2

– Ramlethal Valentine
– May
– Ky Kiske
– Giovanna

Visto che il gioco è appena uscito, i personaggi più facili da imparare e con le combo più semplici tendono ad essere i più usati perché i più efficaci. In particolare con Ky e Giovanna, i giocatori che stanno imparando il gioco possono usarli e tirare fuori potenti combo dopo aver trascorso un po’ di tempo ad esercitarsi. Ramlethal e May sono più difficili da imparare ma hanno un impatto maggiore quando vengono giocati bene. Questo probabilmente sarà il livello che vedrà la maggior parte dei personaggi entrare e uscire nel primo mese di vita del gioco.

Livello 3

– Potemkin
– I-No
– Anji Mito
– Nagoriyuki

Dal livello 3 in giù, tutto dipende dalle preferenze dei giocatori. Alcuni personaggi potrebbero essere intrinsecamente peggiori di altri, ma non ci sono precedenti o informazioni sufficienti per affermare in modo definitivo che un personaggio è ingiocabile. Potemkin è un ottimo esempio perché alcune persone lo metterebbero in cima a questa lista, ma altri (come chi scrive) lo hanno messo qui perché i grappler sono molto difficili da gestire e servono decine di ore di pratica per padroneggiarli. I-No, Anji e Nagoriyuki possono essere molto potenti, ma i giocatori dovranno dedicare un po’ di tempo a esercitarsi prima di andare online se non vogliono essere calpestati da qualcuno che è decente nel gioco e ha mainato Sol fin dal tutorial.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome