High School Esport League e NBA 2K hanno annunciato una partnership dedicata alla famosa competizione per giovani giocatori virtuali, con un collegamento diretto al mondo professionistico.

Agli studenti che partecipano alla High School Esport League, la più importante competizione di esports che coinvolge studenti degli istituti superiori americani, sarà garantita una speciale partnership con la NBA 2K, che creerà un collegamento diretto tra gli aspiranti giocatori virtuali e il mondo degli esports professionali grazie al concorso Summer Challenge (completamente gratuito), nel quale debutterà, appunto, il torneo _NBA 2K21_ 5v5 Pro-Am.

Durante questo torneo estivo gli studenti saranno affiancati da allenatori e giocatori professionisti, dai quali dovranno cercare di carpire quanti più trucchi e segreti possibili.
Christpher Turner, General Manager della HSEL (High School Esport League) ha espresso grande soddisfazione per l’offerta della competizione, che con NBA 2K risulterà ancora più completa e avvincente: “l’edizione estiva della Challenge”, continua Turner, “sarà fondamentale per coinvolgere quanti più ragazzi possibile in un periodo dell’anno che, senza dubbio, è il più indicato per potersi dedicare agli esports. Non mancherà, continua, una strizzata d’occhio al mondo dell’istruzione, al quale NBA 2K saprà dare una grande mano”.

La HSEL 2021 Summer Challenge prevede una classifica a punti determinata dal punteggio totale delle partite di ciascun giocatore, che dovrà cimentarsi in una varietà molto diversa di competizioni, dalle carte collezionabili digitali agli scacchi. Ai vincitori di ciascun titolo e ai vincitori delle classifiche generali (ci si sfida su un totale di 11 popolari videogiochi online multiplayer) sono garantiti premi molto importanti, da attrezzatura professionale a carte regalo. A volte trascurata a livello di scuola superiore, la new entry _NBA 2K_ offre agli studenti di tale fascia scolastica numerose e splendide opportunità, anche a livello di college; altro aspetto da non dimenticare di questa novità è che alla modalità Pro-Am i partecipanti della HSEL potranno coinvolgere anche altri amici della stessa fascia di età non partecipanti al progetto.

L’impegno per sviluppare gli esports in modo “sostenibile” sembra una della caratteristiche fondamentali del progetto HSEL-NBA 2K dato che, più volte, è stato ribadito che verrà costantemente ricordata ai ragazzi l’importanza dell’equilibrio psico-fisico nei periodi di studio e applicazione ai giochi virtuali.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome