Anche questa settimana TEO ha rilasciato la classifica dei dieci canali Twitch più visti, stilata in base al numero totale di ore guardate dal lunedì alla domenica.

YOGSCAST – Nel lasso di tempo che va dal 3 al nove dicembre, il più visto è stato il canale Yogscast con l’evento di beneficenza Jingle Jam 2018, che ha totalizzato 2,62 milioni di ore guardate. Il Jingle Jam è un evento della durata di un mese che approfitta del periodo pre-natalizio per raccogliere denaro in favore di una serie di associazioni di beneficenza.

RIOT GAMES. Al secondo posto della classifica troviamo il canale di Riot Games con l’evento All-Star di LoL, che si è tenuto a Las Vegas la scorsa settimana in chiusura della stagione competitiva. Il campionato mondiale di League of Legends si è concluso più di un mese fa, eppure il titolo di Riot Games continua ad attrarre pubblico. Durante l’All-Star di LoL i giocatori si sono scontrati con celebrità e streamer di ogni regione secondo modalità non proprio serissime. Nonostante solo 38 ore di trasmissione, l’evento ha totalizzato 2,28 milioni di ore guardate.

CALL OF DUTY – Al terzo posto, ecco il torneo della Call of Duty World League, che ha ottenuto risultati simili a quelli di Riot Games, con 2,12 milioni di ore guardate.

TFUE – In quarta posizione, a sorpresa, c’è lo streamer Turner “Tfue” Tenney, che fa mangiare la polvere al collega Ninja, arrivato solo settimo. Ninja è stato impegnato con i Gamers Choice Awards, evento che l’ha tenuto lontano dal suo canale e gli ha fatto perdere spettatori. Almeno per stavolta se ne farà tuttavia una ragione, visto che potrà consolarsi con i tre premi vinti ai Gamers Choice Awards.

Ecco l’elenco completo dei canali più visti:

  1. Yogscast
  2. Riot Games
  3. Call of Duty
  4. Tfue
  5. Dota2ruhub
  6. Shroud
  7. Ninja
  8. Sodapoppin
  9. Dakotaz
  10. Csruhub

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome