La fine dell’anno è tempo di bilanci per tutti. Non sono esenti videogiochi, team e players di esports. The Esports Observer ha elaborato una serie di classifiche, soprattutto sulla base dei principali indicatori economici.

Partiamo dai Team e vediamo chi è entrato nella top ten dei montepremi vinti. Nessuna sorpresa nel vedere in cima i grandi e consolidati Team: OG, Team Liquid e NRG in particolare. OG stacca tutti col vento in poppa della vittoria dell’International 2019 di Dota 2 (15,81 milioni di dollari di montepremi) a cui aggiunge diversi spiccioli provenienti dai tornei di Super Smash Bros.

Più diversificato, ma altrettanto gonfio, il portafogli del Team Liquid: più di 5 milioni di dollari arrivano da Dota 2, ma sono notevoli anche le performance in CS:GO, League of Legends e Fortnite. Nelle casse di NRG, invece, arriva il milione e mezzo vinto dai San Francisco Shock, campioni nell’ultima Overwatch League. Per arrivare al gradino più basso del podio, però, l’organizzazione nordamericana deve incamerare anche 2,85 milioni da Fortnite e altri introiti da Apex Legends e Rocket League. Quarto posto per Lazarus, che accumula piccoli premi in diversi tornei di Fortnite, Counter-Strike:Global Offensive, Hearthstone e PUBG.

Nella lista delle 10 squadre “Paperoni” del 2019 ci sono anche Team sconosciuti al grande pubblico, come i Sentinels (noni in questa speciale classifica). La squadra del prodigio 16enne di Fortnite, Kyle “Bugha” Giersdorf, supera i 3 milioni di dollari grazie al gioco più popolare di Epic Games. Più o meno lo stesso percorso che porta i Cooler Esports al sesto posto, lanciati dalle performances di Emil “nyhrox” Bergquist Pedersen e David “aqua” Wang won Duos a Fortnite.

La Classifica completa in milioni di dollari guadagnati: 1) OG – 15.84; 2) TEAM LIQUID – 9,40; 3) NRG ESPORTS – 5,28; 4) LAZARUS – 4,22; 5) PSG.LGD ESPORTS – 3,54; 6) COOLER ESPORT – 3,51; 7) GEN.G – 3,45; 8) TEAM SECRET – 3,31; 9) SENTINELS – 3,26; 10) FAZE CLAN – 3,16.

Banner DT9 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome