banner EAG2020 Article 700×150

Anche il team esports Machete Gaming sarà presente alla Milan Games Week. La squadra, collegata alla crew hip hop fondata nel 2010 da Salmo, Slait ed Hell Raton, parteciperà all’evento con due dei suoi gamer, Pityth e Kygozz. Il collettivo composto da Salmo, Nitro, Dani Faiv, Slait, Hell Raton e Jack the Smoker, insieme a 333 Mob, etichetta sorella composta da Low Kidd, Lazza e ancora Slait, ha deciso di lanciarsi nel mondo del gaming competitivo ad aprile. Il suo team non poteva dunque mancare a un evento come la Milan Games Week, dove gode del supporto di Fibra City e Predator.

Quattro gaming station attendono i fan, per tre giorni all’insegna di videogame, meet&greet con artisti e gamer, tra sfide a Fifa 20, Fortnite e Smash Bros. Non mancheranno poi musica e spettacoli, compresa la freestyle battle Mic Tyson nella speciale Milan Games Week edition. Gli artisti che si dedicheranno anche alla musica saranno quelli della Me Next Agency.

La Machete Crew è tra l’altro reduce dal successo di “Machete Mixtape 4”, album che ha battuto ogni record, restando al primo posto della classifica FIMI/GFK per otto settimane di fila. E la Milan Games Week sarà un’occasione per unire davanti al pubblico due grandi passioni che la caratterizzano: musica e videogiochi. Per saperne di più, i fan potranno seguire la pagina Instagram del team Machete Gaming https://www.instagram.com/machete.gaming/ e quelle degli artisti coinvolti, dove saranno pubblicati tutti gli aggiornamenti.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome