banner Promo Libri 700×150

Mkers, I migliori di Fifa e FutItalia.it danno vita a Fut Universe. Si tratta di un progetto che seguendo i trend internazionali punta a far nascere la più grande e innovativa community italiana dedicata alla modalità di gioco Ultimate Team di Fifa, il famoso simulatore calcistico della EA Sports. Già in programma eventi, digital e live, a partire dalla prossima tappa del Romics, a Roma dai 3 al 6 ottobre.

L’idea è quella di raccogliere tutte le esperienze relative a Ultimate Team sul territorio italiano, partendo dall’aspetto analitico a quello giocato, dai pro player ai temi legati alla comunicazione e ai social. Il progetto, come spiegano gli ideatori in una nota, nasce per essere assolutamente inclusivo e prevede una partecipazione “open” dove tutti sono invitati ad essere protagonisti della community, sia per quel che riguarda gli addetti ai lavori del panorama professionistico esports, ma anche e soprattutto per tutti quelli che amano questo “universo” e vogliono rimanere informati su tutte le novità di FIFA.

Descrivendo un progetto che definisce “ambizioso”, Agostino Castellano, di FutItalia.it, spiega che “questo settore in Italia ha bisogno di sinergie, perché solo così si può riuscire a colmare il gap con gli altri paesi che sono più avanti di noi. Metteremo a disposizione tutta la nostra esperienza riguardo l’analisi di gioco e di mercato affinché gli utenti possano trarne consigli utili per migliorare la costruzione delle loro rose di gioco”.

FUT Universe sarà uno spazio di supporto per tutta la fan base, offrendo esperienza e soprattutto servizi di consulenza per chiunque voglia anche specializzarsi a livello professionistico in questo settore. Sono già in programma nei prossimi mesi eventi sia digital che live, a partire dalla prossima tappa del Romics di Roma del 3-6 ottobre, in cui l’utente potrà conoscere tutto quello che c’è dietro al mondo FUT Universe.

“Abbiamo in mente di far vivere sempre più i canali social della community come esperienza – spiegano Gian Franco Morra e Dario Alinei, de I migliori di FUT -, facendo interagire la fan base con i campioni del mondo FUT italiano e internazionale, e facendo questo crediamo che FUT Universe possa diventare uno spazio digitale che aiuti al miglioramento del singolo giocatore e soprattutto alla crescita di tutto un settore”.

Chiude Thomas De Gasperi, founder e communication manager di Mkers, che senza nascondere l’entusiasmo per l’ennesimo progetto che coinvolge il proprio club, spiega come i Mkers puntino ad affermarsi come “leader di settore e punto di riferimento per la community italiana di FIFA, che per noi è senza dubbio uno dei titoli di punta. Abbiamo in programma già moltissime attività per le prossime settimane, invito tutti a seguirci per rimanere aggiornati”.

Banner DT9 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome