banner EAG2020 Article 700×150

A marzo di quest’anno Katowice è diventata la capitale degli esports con lo IEM 2019 che ha attirato i fans dei più popolari videogiochi e ha messo in palio ben 400 mila dollari di montepremi per i vincitori. La città polacca rilancia ora per l’edizione 2020: 500 mila dollari in palio e tante altre novità parzialmente rivelate in un video di ESL.

L’Intel Extreme Masters Katowice 2020 si svolgerà nella Spodek Arena (compresa la fase dei play-off) dal 28 febbraio al 1° marzo e chi trionferà nell’Est Europa porterà a casa 250 mila dollari e un punto per l’Intel Grand Slam Season 3. Al contrario di quest’anno, lo IEM di Katowice sarà la prima competizione “Master Level” dell’ESL Pro Tour e sarà seguita dall’ESL One di Colonia a luglio. Non sarà dunque un CS:GO Major event.

Delle 16 squadre partecipanti, 10 saranno invitati dagli organizzatori, altri 6 dovranno lottare nelle qualificazioni regionali per ottenere un posto al sole. I principali Team scaldano già i motori, a partire da Astralis e Team Liquid, per finire con Faze Clan, Vitality e G2 Esports. Il countdown è già cominciato.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome