banner EAG2020 Article 700×150

Il Paris Saint Germain si conferma la società calcistica che più di ogni altra sta investendo nel mondo degli esports. Attraverso un annuncio su Twitter, il Psg ha annunciato la Brawl Ball Cup, la prima competizione dedicata esclusivamente a Brawl Stars e firmata con il rossoblù dell’undici parigino.

Il programma prevede tre tornei di qualificazione online dedicati solo a giocatori europei e in programma il 4, 7 e 12 novembre. Al termine delle competizioni, si disputeranno i playoff online che porteranno alla finale organizzata in grande stile. Il Psg, infatti, metterà a disposizione l’iconico Parco dei Principi, lo stadio di Neymar e Mbappè.

Tutte le informazioni sono disponibili su questo sito

 

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome