banner EAG2020 Article 700×150

Abiti a San Marino, giochi a PES e sei bravo? Potresti diventare il rappresentante della nazionale di calcio virtuale di San Marino. La piccola repubblica del Titano è infatti una delle 55 Federazioni affiliate alla UEFA che hanno la possibilità di creare una propria Nazionale per partecipare ai Campionati Europei. Una competizione nuova che, di fatto, spariglia le carte e consente anche a nazionali che difficilmente riescono a imporsi sul campo (come San Marino, infatti) di sognare in grande, gareggiando alla pari in un Campionato europeo virtuale.

Una nota dell’Uefa spiega che la rappresentativa deve essere “composta da 2 a 4 videogiocatori”. I player delle 16 migliori formazioni parteciperanno alla fase finale che si disputerà a Londra il 9 e il 10 giugno 2020, giusto a ridosso della fase finale del 60°  Campionato di calcio Europeo, che andrà in scena dal 12 giugno (con la gara inaugurale ospitata dallo Stadio Olimpico di Roma) all’8 luglio, giorno della finalissima, nel mitico stadio londinese di Wembley.

Così, proprio in vista della competizione europea, la Federazione Sammarinese Giuoco Calcio ha avviato una collaborazione con il team Idomina Esports con l’obiettivo di creare la propria rappresentativa. Nella tre giorni coincidente con il doppio impegno casalingo della Nazionale per le Qualificazioni europee (il 16 contro il Kazakistan e il 19 ottobre contro la Russia) si svolgerà un torneo (in presenza, al San Marino Stadium) che porterà a individuare i giocatori più forti. Il torneo si concluderà martedì 19 ottobre con la finalissima, che si svolgerà nel pre-partita.

Dopo questa fase i player di San Marino (come tutti gli altri, d’altronde) attenderanno gennaio per conoscere in quale dei 10 gruppi verranno inseriti e, di conseguenza, contro chi dovranno vedersela nella fase successiva, che si giocherà (online) tra marzo e maggio. Solo le migliori 16 Nazionali approderanno a Londra e potranno competere per la conquista del titolo di squadra campione dell’UEFA eEuro 2020.

Gli aspiranti “nazionali” di San Marino possono candidarsi inviando una mail a clublicensing@fsgc.sm oppure iscrivendosi alla newsletter “tifotitano” sul sito della FSGC (https://www.fsgc.sm/tifo-titano/) dal quale inviare direttamente la propria adesione. Il torneo di selezione è aperto esclusivamente a tutti i cittadini sammarinesi e ai residenti.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome