La start up giapponese Gecipe Inc. ha lanciato l’iniziativa un anno fa, quando le scuole giapponesi sono rimaste chiuse per tre mesi, lasciando a casa gli studenti. 

Chiusi in casa a causa della pandemia da Covid 19, i bambini giapponesi hanno trovato un nuovo passatempo, tra l’altro molto istruttivo: lezioni online di esports combinate con lezioni di conversazione in lingua inglese. L’iniziativa, riporta il quotidiano giapponese The Manichi, è partita da una start up di Tokyo, la Gecipe Inc.

L’azienda ha ben pensato di lanciarla un anno fa, quando buona parte delle scuole del Giappone sono rimaste chiuse per tre mesi, lasciando a casa gli studenti. L’idea ha riscosso un discreto successo, tanto che finora si sono iscritte alle lezioni dozzine di studenti, tra le quali anche molti bambini delle scuole elementari. Diverse centinaia sono invece in lista d’attesa, desiderose di imparare l’inglese mentre si divertono giocando con i videogame.

Le lezioni della Gecipe durano circa 80 minuti e permettono ai partecipanti di comunicare in inglese col coach e con gli altri giocatori, utilizzando un’apposita app di messaggistica. I corsi vanno dai livelli più elementari a quelli intermedi. I coach non solo devono essere fluenti in giapponese e in inglese, ma anche abili e competitivi nel gioco.

L’iniziativa ha ricevuto il plauso dei genitori, che vedono i figli imparare divertendosi.Di solito i bambini sono riluttanti a prendere lezioni di qualsiasi tipo e i genitori cercano di spingerli a farlo – ha spiegato il ceo di Gecipe, Takuya Manabe, a The Manichi -. Ma gli studenti dei corsi di inglese eSports sono molto entusiasti e non vedono l’ora che arrivino le prossime sessioni”, ha concluso.

Il prossimo obiettivo della Gecipe è ancora più ambizioso. A giugno aprirà probabilmente una palestra esports in collaborazione con l’operatore della metropolitana Tokyo Metro Co. L’edificio sorgerà nel quartiere di Kita, a Tokyo, e sarà la prima struttura esports ad assumere come allenatori giocatori professionisti. La palestra offrirà anche corsi online agli aspiranti giocatori professionisti, consentendo loro di prender parte alle selezioni per entrare in squadre professionistiche.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome