Karam Zaki è il nuovo asso nella manica della squadra esports del Toro. Il giovane player diciannovenne affiancherà Marco Maniscalco nel team di Fifa. I due giocatori condurranno il Torino nella eSerie A, con i nomi di “battaglia” Zakinho Fifa e BigMacco11.

È negli ultimi due anni che Zaki ha fatto il suo ingresso nell’olimpo dei giocatori più talentuosi del calcio virtuale italiano. Nel 2019 si è aggiudicato l’Esl Tournaments, a maggio ha invece trionfato nel Fifa 20 Club Scouting Challenge, organizzato dalla Roma con Sony ed Esl. È proprio con quest’ultima vittoria che Zaki si è fatto notare, dato che al prestigioso torneo partecipavano addirittura 15.393 giocatori.

A ottobre il giocatore ha così ricevuto la chiamata dei Qlash, per poi trasferirsi al Toro, dove è chiamato a confermare la fama di player tra i più promettenti del panorama esports. Zaki vanta tra l’altro una carriera nel mondo del calcio reale: ha infatti vestito la maglia della Juventus negli Allievi provinciali ed è ora un centrocampista del La Chivasso, squadra partecipante al campionato di calcio di Prima Categoria.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome