Anche la tappa trentina del RoadShow 2k20 della Lega Nazionale Dilettanti, campionato eSport inserito nell’ambito del progetto “Educare Giocando”, è stata svolta in un clima di condivisione e spettacolo grazie alle società del territorio che si sono volute cimentare in questa nuova frontiera. Vince l’Azzurra San Bartolomeo del player Manuel Calenda (DarlyDixon114, sua la foto nel riquadro in copertina) superando in finale il Mezzocorona di Enrico Callovini (Ch7cco16) con il punteggio di 4-0: Calenda (nella foto) è salito sul podio più alto anche come capocannoniere di tappa.

Il torneo del Comitato LND guidato dal presidente Ettore Pellizzari è stato davvero avvincente già a partire dai primi incontri e, dalla  seconda giornata di andata, si sono distinte proprio le formazioni finaliste con una media gol davvero importante. Prossimo ed ultimo appuntamento regionale con il RoadShow della LND eSport sarà quello del Friuli Venezia Giulia prima di dare il via alla fase nazionale della kermesse.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome