banner APP ESM 700×150

Nba 2K Player Tournament incubo dei bookmaker? Per capirne i motivi, e le possibili conseguenze, abbiamo interpellato un esperto del betting, ex quotista di Totosì, una delle principali società italiane (ora confluita in Lottomatica), adesso attivo nel mondo dei bookmakers con altri ruoli, legati all’analisi dei big data, e appassionato scommettitore. Diciamo subito che in quanto accaduto gli esports c’entrano poco o nulla, l’errore è stato delle società di scommesse, e il dolo, semmai, è stato commesso da chi ha puntato comunque, sapendo che i match su ESPN erano trasmessi in differita.

Contenuto riservato agli utenti registrati

Effettua il login per visualizzarlo!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome