banner EAG2020 Article 700×150

A settembre il meglio dei player di Mortal Kombat 11 si sfiderà nel torneo di qualificazione che ha come destinazione Parigi e l’Interkontinental Kombat.

L’Interkontinental Kombat è un insieme di tornei open che offrono la possibilità a tutti i giocatori di partecipare a competizioni ufficiali, online e offline, e fornisce la possibilità di accedere alla Ultimate Fighting Arena di Parigi. Il mondo competitivo italiano legato al picchiaduro di NetherRealm Studios e Warner Bros si organizza dunque per inviare i suoi rappresentanti nel circuito internazionale. Il torneo parigino, che si svolgerà dal 4 al 6 ottobre 2019, è tra i più importanti a livello europeo ed è ormai un appuntamento fisso per gli appassionati di fighting game.

Il Mortal Kombat 11 Interkontinental Kombat: Italian Qualifier inizia con due tappe di qualificazione, giocate su PlayStation 4, che si svolgeranno in 2 location differenti. Gli appuntamenti sono per il 1° settembre a Milano presso il Centro Commerciale Centro Sarca e il 7 settembre a Roma presso il Centro Commerciale Romaest. Il numero massimo di partecipanti stabilito da Warner Bros e Progaming è di 150, l’età minima per registrarsi al torneo è di 17 anni compiuti. 

Da Milano e Roma usciranno fuori, dunque, 2 vincitori per tappa e i 4 finalisti si scontreranno il 14 settembre a Terni presso gli studi di Multiplayer.it (in streaming su Twitch). Dalla finale umbra emergerà il vincitore finale della Mortal Kombat 11 Interkontinental Kombat: Italian Qualifier che potrà poi partecipare all’evento internazionale di ottobre nella capitale francese.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome