Maddalena Piras porta il Casteddu femminile sulla vetta del calcio virtuale. Vittoria per 3-2 sul Trastevere di Giulia Ratto e controller oro in Sardegna.

La Lnd Gaming Week in corso a Roma, nello Sport City di via Alvaro del Portillo 282, ha celebrato oggi anche il calcio virtuale femminile con la final four della competizione in rosa 1 vs 1 su Fifa22, PlayStation4. Il controller oro, vinto nelle due precedenti edizioni da Sicula Leonzio e Genoa, passa nelle mani del Cagliari, che mette così il proprio sigillo sulla stagione e-sportiva 2021/2022.

Ad aver condotto le rossoblù digitali sul tetto del gaming competitivo firmato Figc-Lega Nazionale Dilettanti è stata la player Maddalena Piras al termine di una finale intensissima contro Giulia Ratto del Trastevere.

Un match nel quale è sembrato di essere sulle montagne russe. La prima frazione, molto equilibrata, si era chiusa con il vantaggio sardo di 1-0. Nella ripresa è invece successo di tutto, a partire dal pareggio del Trastevere che, pochi minuti dopo, passava anche in vantaggio per 2-. La remuntada capitolina non ha scalfito la Piras che ha prima rimesso tutto in parità per poi chiudere la contesa con la rete del 3-2.

Per la player sarda Maddalena Piras è stata “un’esperienza stupenda. Conoscere le persone con le quali ti confronti abitualmente on line è tutt’altra cosa. Emozioni a mille. Avevo già fatto qualcosa dal vivo ma  questa è stata superlativa. Felicissima per il titolo, conquistato in una finale bellissima finale, combattuta e aperta a qualsiasi risultato. Ho avuto la meglio ma faccio un mare di complimenti a Giulia per la stagione e per come ha giocato stasera”. La seconda classificata Giulia Ratto rimarca il concetto e fissa già la rivincita: “È stato ancora più bello della passata stagione. Indossavo la maglia del Lecce con la quali ottenni il pass per la Italy Women’s Cup ma questa Gaming Week, lo ripeto, ha davvero aggiunto un plus incredibile. Giocare ma anche veder giocare il Pro Club a questi livelli è magnifico. Livelli che si sono alzati anche nell’eFemminile e che rendono la competizione appagante. La carica di una vittoria ma anche l’accettazione di una sconfitta perché la tua avversaria, è stata più brava. Complimenti a Maddalena per la vittoria del titolo e alla Lnd per come sta lavorando nel calcio virtuale”.

I risultati della Final four eFemminile:

Fase a gironi

Trastevere-Sambenedettese 4-2
Cagliari-Brescia 1-0
Cagliari-Trastevere 2-2
Sambenedettese-Brescia 4-0
Brescia-Trastevere 1-2
Sambenedettese-Cagliari 0-5

Classifica: Cagliari e Trastevere 7 pt, Sambenedettese 3 pt, Brescia 0
pt.

Semifinali: 

  • Cagliari-Brescia 3-0
  • Trastevere-Sambenedettese 6-1

Finale 3° e 4° posto: Sambenedettese-Brescia 3-0

Finale 1° e 2° postoCagliari-Trastevere 3-2

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome