banner EAG2020 Article 700×150

E’ Luigi ‘Kirito_Yuuki_00’ Loffredo il vincitore della seconda tappa per la selezione della nazionale italiana in vista dell’Europeo del prossimo anno che si svolgerà anche sui campi virtuali di eFootball Pro Evolution Soccer 2020. Il talento del team QLASH si è aggiudicato il torneo di ieri nel corso di ‘Milano Calcio City’, il popolare evento residenziale sul gioco del calcio, al quale hanno preso parte 36 giocatori. Loffredo è il secondo pre-selezionato in maglia azzurra. Le qualificazioni proseguiranno nelle prossime settimane: i migliori 16 giocatori parteciperanno alla finale, in programma fra dicembre e gennaio, da cui usciranno i 4 nazionali.

Quello dei giochi elettronici – sottolinea il segretario generale della Figc, Marco Brunelliè un fenomeno recente, ma dal grandissimo ritorno in termini di passione, seguito e pubblico. Non potevamo rimanere indifferenti a questo fenomeno, soprattutto dopo che l’Uefa ha deciso di lanciare in parallelo all’Europeo anche il torneo continentale di e-foot, al quale parteciperanno tutte le 55 federazioni europee. Così anche noi ci stiamo cimentando nella selezione della nostra equipe“. “La maglia azzurra è sempre la maglia azzurra, per questa ventunesima nazionale valgono le stesse regole delle altre selezioni – conclude -. Ma ci sarà un codice etico dedicato, delle linee guida sviluppate assieme ai medici azzurri e saranno abbinati dei programmi di educazione motoria, alimentare e sanitaria. Perché il problema non è mai lo strumento, ma l’uso che se ne fa“.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome