banner APP ESM 700×150

La Machete Crew prova a salvare il settore musicale italiano, messo a dura prova dall’emergenza sanitaria causata dal Covid 19. E lo fa con “Machete Aid on Twitch”, una diretta streaming di beneficenza in programma il 5 giugno, dalle tre del pomeriggio, sul canale @MacheteTV di Twitch. All’evento, organizzato in collaborazione con Spotify, Music Innovation Hub, Comune di Milano e Milano Music Week, prenderanno parte artisti e personalità del mondo della musica, degli esports, dello spettacolo, della cultura e delle istituzioni.

Tra i primi nomi ad aver aderito a “Machete Aid on Twitch” figurano artisti come Anastasio, Carl Brave, Bugo, Fadi, Lazza, Luna, Francesca Michielin, Nitro, Selton Joan Thiele, Sofia Tornambene, Twenti, Africa Unite, Margherita Vicario e Rose Villain. Per conoscere gli altri ospiti che daranno il loro contributo, e in particolare i nomi dei gamer, bisognerà tener d’occhio la pagina Instagram dedicata all’evento: https://www.instagram.com/macheteaid/

“Machete Aid on Twitch” sarà una diretta di dodici ore, nella quale ognuno dei partecipanti darà il suo contributo per raccogliere fondi destinati al progetto “Covid-19 Sosteniamo la musica”. L’iniziativa è stata ideata da Spotify in collaborazione con una serie di organizzazioni che aiutano gli artisti, i professionisti e i lavoratori del settore musicale in tutto il mondo.

In Italia i proventi della diretta streaming saranno devoluti al fondo istituito da Music Innovation Hub spa (MIH), un’impresa sociale che crede nella musica come strumento di emancipazione, inclusione, integrazione e forma espressiva. Al fianco di Spotify e di Music Innovation Hub ci saranno anche le principali associazioni del settore musicale, come Fimi (Federazione industria musicale italiana), Afi (Associazione fonografici italiani), Pmi (Produttori musicali indipendenti), Nuovo Imaie e Assomusica. Per ogni euro donato a MIH attraverso la pagina “Covid-19 Sosteniamo la musica”, Spotify ne donerà un altro, fino a un totale di dieci milioni di dollari a livello globale.

L’iniziativa benefica dei Machete è solo l’ultima di una serie di idee ed eventi di successo organizzati dal team. Quest’anno la crew compie dieci anni ed è reduce da un 2019 effervescente, segnato dall’uscita di “Machete Mixtape 4”. Il disco, che ha battuto ogni record, si è piazzato per otto settimane di fila al primo posto della classifica Fimi/Gfk.

Nel 2019 la crew ha anche lanciato il progetto “Machete Gaming”, punto di incontro tra il mondo della musica e quello dei videogiochi. Ha prodotto inoltre l’evento “Mic Tyson”, nuovo format sulle battle di freestyle ideato da Nitro e DJ MS. Trasmesso in diretta streaming su Twitch, “Mic Tyson” ha totalizzato 52mila spettatori unici. In parallelo, Slait ed Hell Raton hanno curato la produzione artistica e creativa dei nuovi album di Lazza e tha Supreme, due artisti appartenenti al roster del loro management “Me Next”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome