Sarà la QLASH House lo “stadio” della Nazionale italiana di scacchi che sfida l’Europa nella Mitropa Hybrid 2021.

Dopo la lunga pausa competitiva dovuta alla pandemia, la ‘Mitropa Hybrid 2021’ è la prima grande competizione di scacchi che si tiene a livello internazionale. Il formato è online, ma la Nazionale italiana giocherà in presenza, con uno streaming che seguirà passo passo la sfida che i due team tricolori, open e femminile, lanciano agli altri 9 Paesi europei coinvolti. A fungere da ‘Casa Italia’ è la Qlash House di Treviso, in virtù della partnership siglata fra la org esport e la Federazione Scacchistica Italiana.

Il formato del tradizionale torneo (la prima edizione è del 1976) è semplice: i team si sfidano con i propri componenti in 9 round, uno al giorno; chi porta a casa più partite vince. Ogni scontro quindi è importante in termini di punteggio. Si parte il 4 maggio, con l’ultimo (e forse decisivo) round previsto per il 12 maggio. Ogni giornata di gioco inizia alle ore 15: per godersi lo spettacolo e magari avvicinarsi agli scacchi ci sarà il live streaming sul canale Twitch QLASH_Events.

La Nazionale maschile è formata da: Luca Moroni (QLASH), Pierluigi Basso, Sabino Brunello, Francesco Sonis, Lorenzo Lodici (QLASH); C. T. Loek Van Wely. Quella femminile da: Olga Zimina, Elena Sedina, Tea Gueci (QLASH), Marianna Raccanello, Angelo Grimaldi, Marina Brunello; C. T. Fabrizio Bellia. A guardare la media punteggio degli elo dei singoli giocatori l’Italia è temibile: la squadra maschile è terza, la femminile è prima.

“E’ una bellissima opportunità quella di giocare la Mitropa Cup in ‘Qlash House’ – dice il C. T. femminile Fabrizio Bellia – una sede all’avanguardia, sostenuta da un gruppo estremamente valido e capace, che contribuirà alla copertura mediatica dell’evento. In quest’anno di pandemia, gli scacchi online commentati da forti giocatori hanno aiutato a sentire meno la mancanza del gioco dal vivo e hanno contribuito a diffondere ancora di più gli scacchi tra il grande pubblico. La formula Hybrid è qualcosa di nuovo, garantisce alle nazionali di ricreare il giusto spirito di squadra e di ricreare l’atmosfera di un torneo dal vivo. Le atlete italiane sono cariche, preparate e intenzionate a fare bene. E’ un gruppo coeso e determinato e tutti noi dobbiamo supportare le nostre ‘Regine degli scacchi’!”.

Emozionato e pronto anche il giocatore Luca Moroni: “Sono contento di partecipare nuovamente a una competizione con la Nazionale assoluta. Per me è una grandissima emozione giocare un torneo importante per la Federazione Scacchistica Italiana in Qlash House, sono sicuro che una società seria come Qlash ci fornirà le condizioni migliori per giocare, inoltre trasmetteranno le partite in diretta con il commento in italiano di GM, per la prima volta nella storia della Mitropa, iniziativa che ci stimolerà sicuramente a fare bene e permetterà agli appassionati di seguirci. Mi auguro che questa collaborazione possa continuare anche in futuro per altri eventi!”.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome