banner EAG2020 Article 700×150

La realtà degli esports italiani è molto sviluppata nel Nord, ma si sta sviluppando anche nelle regioni del Centro-Sud, soprattutto nei giochi di simulazione sportiva. Ed è il basket ancora una volta a fare da apripista nel Mezzogiorno.

A gennaio, infatti, era partita l’avventura dell’Orlandina Esports, una squadra di pro player a rappresentare Capo d’Orlando, un piccolo paese in provincia di Messina. Piccolo ma dall’ottima tradizione cestistica, con una comparsata in A1 e l’attuale permanenza in A2. Una breve storia ma già di successo, visto che ad aprile l’Orlandina conquista il primo trofeo della Virtual Basketball Competitive League di NBA2K.

La pagina Facebook della Pallacanestro Viola Esports

Ora è la volta di Reggio Calabria, con la partnership siglata tra la squadra di basket della città, la Pallacanestro Viola e una giovane realtà esports calabrese, Reghium Esports ASD. Questi ultimi rappresenteranno, quindi, i colori neroarancio di Reggio Calabria in tutti i principali tornei nazionali e internazionali. Il team giocherà online, fisicamente ai tornei LAN e in diretta streaming su Twich indossando la maglia neroarancio.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome