banner EAG2020 Article 700×150

È Stefano Cozzi il nuovo Operation advisor di PG Esports, la divisione dedicata al gaming del gruppo Fandango Club. Veterano del mondo videoludico, Cozzi ha lavorato per le maggiori aziende del settore gaming a livello globale. In PG Esports metterà a disposizione del team l’enorme esperienza accumulata in questi anni di collaborazione con i top player del settore.

Il mio obiettivo principale sarà quello di permettere a ogni singolo membro del gruppo di esprimere al massimo le proprie capacità – ha spiegato Cozzi -. Prendo questa responsabilità con la massima serietà e rispetto per quello che questo team è riuscito a ottenere in così poco tempo. È un onore mettere la mia esperienza al servizio di un gruppo tanto affiatato e coeso”.

Cozzi si occuperà in particolare di coaching e tutoraggio, supportando i membri del team nello sviluppo dei piani di carriera e nella creazione di nuove opportunità di formazione. La sua lunga esperienza internazionale apporterà un valore aggiunto al team del Tournament organizer leader in Italia.

Cozzi ha mosso i primi passi nel ruolo di Community manager & Customer support supervisor dell’italiana Digital Bros, per poi iniziare la sua esperienza oltralpe. In dodici anni di lavoro all’estero ha collaborato con le principali aziende che hanno contribuito all’evoluzione del mercato internazionale dei videogiochi e dell’esports in particolare, da Blizzard a Riot.

L’arrivo di Stefano Cozzi in PG Esports rappresenta l’ennesimo tassello del processo di crescita e sviluppo di competenze e servizi dell’Esports tournament organizer che vanta il più alto indice d’ascolti su Twitch, grazie a competizioni esclusive realizzate col supporto di sponsor come Predator Gaming, Red Bull o Intesa Sanpaolo.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome