Pg Nationals
banner RoundOne 700×150

Ieri i quarti del Pg Nationals di Rainbow Six Siege. Vincono Macko e Totem Esports, che affronteranno nella giornata di oggi rispettivamente Mkers e Outplayed nelle semifinali dello Spring Split. 

La caccia per un posto in European Challenger League è ufficialmente incominciata. In attesa delle Finals di luglio, che andranno a decretare chi rappresenterà l’Italia in Europa, nella giornata di ieri spazio per i quarti di finale del Pg Nationals di Rainbow Six Siege. I Totem Esports hanno sbrigato senza particolari problemi la pratica Notorious Legion con un netto e perentorio 2-0 (7-0 su Chalet e 7-3 su Clubhouse), confermando il loro grandissimo periodo di forma. Niente da fare, dunque, per i ragazzi della legione. Troppi cambi in corso d’opera per un roster costruito inizialmente per la vittoria, ma che presto ha dovuto fare i conti con la realtà.

Nell’altra confronto in programma, i Macko hanno avuto la meglio sul Team Hmble. Dopo essere passati attraverso la tempesta e aver perso Keenan, prelevato dai Secret in European League, l’organizzazione pugliese sembra aver ritrovato il bandolo della matassa. Combattuta la prima mappa su Villa (7-4), molto più agevole la vittoria su Kafe Dostoyevsky (7-1).

Oggi, intanto, si tornerà nuovamente sul campo di battaglia per le semifinali. Ad inaugurare la giornata ci saranno Mkers e Macko in un autentico scontro tra titani, mentre successivamente toccherà alle sorprese di questo Nats: Outplayed contro Totem Esports. Il divario tra Aqui e compagni rispetto alle altre contendenti, sulla carta, sembra essere piuttosto netto. Sono i Mkers, infatti, i candidati numero uno per la vittoria di questo Spring Split. Dietro, però, la bagarre si fa interessante.

Uno Spring Split che, è bene ricordarlo, non metterà a disposizione lo slot per la Challenger League. In palio, come durante lo scorso Winter Split, ci sarà la gloria e un titolo comunque da mettere in bacheca. A luglio, invece, con le Finals stagionali si comincerà a fare davvero sul serio. E’ lì che tutte le organizzazioni, Mkers in primis, dovranno farsi trovare pronte.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome