Articolo top

Il PG Nationals Vigorsol Beats 2019 emette il suo inappellabile verdetto. Alle semifinali del torneo di League of Legends vanno Samsung Morning Stars e Outplayed e se la vedranno con le già qualificate Sparks e Qlash Forge.

STARS, PRONOSTICO RISPETTATO – Da quello che sembrava, da numeri e previsioni, il quarto di finale più scontato è scaturito invece un match molto combattuto, conclusosi 2-1, al meglio delle tre partite. Gli Idomina hanno dato filo da torcere ai Samsung Morning Stars, nonostante le sole 4 vittorie nella regular season e nonostante non siano mai stati vicini a battere gli Stars.

OUTPLAYED ALLA RISCOSSA – Di equilibrio, invece, ce n’è stato poco nell’altra partita di accesso alle semifinali del torneo nazionale più importante di LoL. Gli Outplayed, dopo la faticosa conquista dei play-off sono decisi a non mollare lo scettro di campioni e con un inizio prepotente sbaragliano la sorpresa Cyberground. Un 2-0 che lascia poco spazio all’immaginazione e lascia l’amaro in bocca al team palermitano, matricola terribile del Pg Nats 2019. D’altronde, già l’acquisto in settimana dello svedese Zvene, aveva messo in chiaro le intenzioni degli Outplayed. Vincere.

LA GRIGLIA DELLE SEMIFINALI – Ora, in quella che appare una finale anticipata, in semifinale si scontreranno Sparks e Outplayed, mentre nell’altro match uno contro l’altro “armati” ci saranno Qlash Forge e Morning Stars.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome